Beatrice Martini

DSC_8334
DSC_8334
DSC_8337
DSC_8337
DSC_8397
DSC_8397
IMG-20171008-WA0007
IMG-20171008-WA0007
yoga-retreat
yoga-retreat
20150922_093208
20150922_093208

Beatrice Martini si è avvicinata allo studio dello yoga nel 2005.

Per 10 anni ha studiato Ashtanga Vinyasa; nel 2006 è entrata a far parte del gruppo Arte di Vivere di Firenze dove ha appreso le tecniche di Pranayama ed i Krya del Maestro Sri Sri Ravi Shankar e nel 2008 ha iniziato la meditazione Sahaj Samadhi.

Negli anni successivi ha studiato Hatha Yoga e Raja Yoga con diversi insegnanti dell’area fiorentina.

Nel 2014 ha iniziato il suo percorso come istruttrice, nato dalla necessità di condividere e diffondere lo studio di queste antiche e nobili discipline.

Nel 2015, in India a Goa, ha conseguito il certificato di Hatha Yoga Teacher Training, RYS 200 Yoga Alliance US, nella School of Holistic Yoga and Ayurveda, nel 2016 , in India a Rishikesh ha conseguito il certificato di Hatha Yoga Teacher Training, RYS 300 Yoga Alliance US, nella scuola Rishikesh Yog Peeth.

Nel 2016, al rientro dall’India, entra in contatto con le pratiche di Mindfulness del maestro vietnamita Tich Nath Han.

Dopo una serie di ritiri nel monastero di Camaldoli guidati da Adriana Rocco, insegnante di Dharma, decide di trascorrere un periodo di ritiro più lungo e nel 2018 raggiunge il Plum Village, fondato dal maestro, nel sud della Francia. 

Al momento insegna nel Fienile dell’Agriturismo Casa Martini, che gestisce personalmente e di cui è anche proprietaria, e nell’Associazione di Firenze ArPa.

Le sue lezioni attingono allo yoga tradizionale indiano, hatha yoga, ogni pratica si apre con una breve sessione di riscaldamento, posizioni del corpo, asana, pratiche respiratorie, pranayama ed una breve introduzione alla meditazione.

Nell’agriturismo a pochissimi km da Firenze è anche possibile organizzare splendidi ritiri di yoga per brevi e lunghi periodi.