Lo Yoga

cernunnos-on-gundestrup-cauldron-768x542
cernunnos-on-gundestrup-cauldron-768x542
press to zoom
unnamed-3
unnamed-3
press to zoom
11095604_10153684627298265_3264326019835875860_o
11095604_10153684627298265_3264326019835875860_o
press to zoom

La parola yoga deriva dal sanscrito yuj che significa unire, collegare. Lo yoga è uno dei 6 sistemi del pensiero indiano, chiamati darsana, che significa “vedere”, diventando così un “certo modo di vedere”, lo yoga è la visione diversa, un nuovo punto di vista.  Si parla di unire quindi, ma unire che cosa ? Riunire ciò che in realtà è uno, il corpo, la mente, e lo spirito, e successivamente il raggiungimento dell’unione della coscienza umana con quella universale di cui facciamo parte.

 

Con la pratica dello yoga noi creiamo, l’armonia e l’equilibrio tra corpo, mente e spirito. Il primo approccio è con il corpo, la materia, con lo scopo di raggiungere uno stato di salute fisica, la respirazione, per far fluire liberamente nel corpo tutte le energie che vengono assorbite respirando, ma l’obiettivo finale è quello di raggiungere il controllo della nostra mente per non essere in balia dei pensieri, e quindi riuscire a creare consapevolezza, presenza e trasformazione. Lo yoga oltre farci raggiungere uno stato di salute ottimale, ci dona libertà ed autonomia. 

 

Il testo più importante dello yoga sono gli Yoga Sutra di Patanjali, il quale ci insegna con dei versi,  come raggiungere tutti questi splendidi obiettivi, e ci espone i problemi e le difficoltà che si possono incontrare nel raggiungimento dello stato dello yoga. Egli offre degli strumenti per l’auto conoscenza, se li sappiamo fare nostri, e quindi applicarli nella nostra vita, la nostra mente conoscerà la stabilità, la lucidità, la saggezza e la felicità che costituiscono già il nostro potenziale.

Benvenuti a tutti coloro che hanno voglia di intraprendere questo cammino di autoconoscenza e di trasformazione.